Crea sito

Clicca sul nome dell'Ente di Attuazione per visualizzare le graduatorie

Clicca sul nome dell'Ente di Attuazione per visualizzare il Calendario delle Selezioni e leggi le comunicazioni sugli aggiornamenti


Ultreya Pedara - Pubblicato in data 08/02/2021

APS Oratorio Salesiano - Pubblicato in data 08/02/2021

Istituto Catechistico Divina Provvidenza - Pubblicato in data 08/02/2021

Misericordia di Pedara - Pubblicato in data 17/02/2021

Comune di Pedara - Pubblicato in data 17/02/2021
Avviso (25/02/2021) modificata la sede dei colloquio. Per diminuire ulteriormente il rischio di contagio da COVID-19, le selezioni si terranno presso l'EXPO' di Pedara in Piazza del Popolo

Comune di San Cono - Pubblicato in data 17/02/2021

Comune di Piazza Armerina - Pubblicato in data 17/02/2021

Comune di Catenanuova - Pubblicato in data 17/02/2021

Comune di Santa Maria di Licodia - Pubblicato in data 24/02/2021


I candidati che concorrono per i posti riservati ai giovani con reddito inferiore a 10.000 Euro dovranno esibire copia del certificato ISEE in corso di validità.

Comunicazioni e aggiornamenti

Comunicazione del 08/03/2021 - Pubblicazione delle graduatorie
Si comunica che le graduatorie saranno pubblicate entro il 14/03/2021

Comunicazione del 25/02/2021 - Calendari Santa Maria di Licodia e modifica sede del colloquio Comune di Pedara
PROTOCOLLO DI SVOLGIMENTO DELLE SELEZIONI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Si comunica che in data odierna è stato pubblicato il calendario delle selezioni del Comune di Santa Maria di Licodia.

Modificata la sede dei colloquio per le selezioni del Comune di Pedara:  le selezioni si terranno presso l'EXPO' di Pedara in Piazza del Popolo

Comunicazione del 24/02/2021 - INTEGRAZIONE AI CALENDARI DI SELEZIONE
Le selezioni previste per i giorni 27 e 28 febbraio sono rimandate.
IL NUOVO CALENDARIO SARA' PUBBLICATO ENTRO IL 26 FEBBRAIO.

Si comunica che, ai sensi della Circolare del 24 febbraio 2021 recante “Indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del servizio civile universale”, i Candidati dovranno:

1) presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio;
2) non presentarsi presso la sede individuata per i colloqui se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:
a. temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
b. tosse di recente comparsa;
c. difficoltà respiratoria;
d. perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell'olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
e. mal di gola.
3) non presentarsi presso la sede di svolgimento dei colloqui se sottoposti alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
4) presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove;
5) indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso alla sede di svolgimento dei colloqui sino all’uscita, la mascherina di protezione delle vie respiratorie che il candidato dovrà procurarsi autonomamente. E' obbligo di indossare mascherina chirurgica o mascherina FFP2 o superiore, indossata per tutta la durata delle selezioni, coprendo naso e bocca. Sono espressamente vietate le mascherine in stoffa o le c.d. mascherine di comunità.
Gli obblighi di cui ai numeri 2 e 3 devono essere autodichiarate producendo una certificazione, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, sotto la propria responsabilità e consapevole di quanto disposto dall'art. 76 dello stesso DPR e delle conseguenze di natura penale in caso di dichiarazioni mendaci, e deve essere consegnare al personale addetto all'identificazione. Modello di autocertificazione si può scaricare cliccando QUI.
Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre l’autodichiarazione, l’ingresso del candidato nell’area di svolgimento del colloquio sarà inibito. In ogni caso, qualora un candidato, al momento dell’ingresso nell’area adibita a colloquio presenti, alla misurazione da parte del personale addetto, una temperatura superiore ai 37,5°C o altra sintomatologia riconducibile al Covid-19, sarà invitato a ritornare al proprio domicilio ed ad attendere comunicazione sullo svolgimento del proprio colloquio.

Comunicazione del 21/02/2021
Il colloquio dei candidati che hanno prodotto certificato medico entro la data fissata per le selezioni per le selezioni previste nei gironi dal 19 al 26 febbraio si terrà in modalità a distanza mediante la piattaforma Meet di Google giorno 01 marzo alle ore 16:00. Per collegarsi a Meet è necessario possedere un account Google (…@gmail.com). Tutti i candidati sono invitati a collegarsi all’orario del giorno indicato cliccando sul link https://meet.google.com/ngt-bnmp-mfv. Dopo la verifica della presenza e il riconoscimento effettuato tramite l’esibizione di un valido documento di identità, il selettore procederà con il colloquio. Se il collegamento si effettua da pc con webcam integrata (opzione migliore) bisognerà copiare il link sulla barra degli indirizzi del browser di Google Chrome e premere tasto “invio”. Cliccare sul tasto “consenti” per consentire l’utilizzo del microfono e della webcam. Cliccare sul tasto “partecipa” e sarai ammesso al colloquio. Se il collegamento è effettuato da smartphone bisogna scaricare l’app “Hangouts Meet” e una volta scaricata basta cliccare sul link .

Comunicazione del 06/02/2021
Si fa obbligo di indossare mascherina chirurgica o mascherina FFP2 o superiore, indossata per tutta la durata delle selezioni, coprendo naso e bocca. Sono espressamente vietate le mascherine in stoffa o le c.d. mascherine di comunità. Sarà inoltre indispensabile sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea all’ingresso del luogo presso cui si svolgono le selezioni. 
Sarà necessario presentarsi con un valido documento di riconoscimento e con l’autocertificazione quale misura di prevenzione correlata con l’emergenza pandemica COVID-19 compilata e sottoscritta. Modello di autocertificazione si può scaricare cliccando QUI.

Comunicazione del 20/01/2021
Vista la "Comunicazione agli enti di servizio civile: informazioni sulla vaccinazione anti Covid-19 nei progetti inseriti nel Bando di selezione per operatori volontari" dell'Ufficio Servizio Civile Universale del 19/01/2021, si comunica ai possibili candidati, affinché gli stessi scelgano consapevolmente la loro adesione al progetto, che 
- per i progetti: Ti tegnu accura, Damuni versu, Cu crisci arrinesci, Unni si tocca sona, seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questi specifici progetti occorrerà necessariamente sottoporsi alla vaccinazione se selezionati;
- per i progetti: Amunì, Balàti, seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questi specifici progetti è fortemente raccomandato sottoporsi alla vaccinazione, se selezionati.
Tale indicazione è stata inserita nelle schede progetto nella sezione "eventuali altri requisiti richiesti" ed è da intendersi come disponibilità a sottoporti alla vaccinazione, appena le autorità renderanno disponibile la vaccinazione.

Comunicazione del 18/01/2021
Il calendario delle selezioni sarà pubblicato entro giorno 8 febbraio 2021 e sarà distinto per Ente attuatore e per sede. A meno di ulteriori proroghe disposte dall'USCU, le selezioni avranno inizio giorno 19/02/2021 e si concliuderanno entro il 07 marzo 2021.
Si invitano tutti i candidati a rispettare scrupolosamente gli orari e i giorni asegnati per la selezione nonchè a prestare la massima attenzione all'indicazione del luogo presso cui recarsi. 
Si avvisa fin d'ora che è fatto obbligo presentarsi indossando la mascherina e di mantenere la distanza minima di 1 metro da chiunque.

Il Programma

TITOLO
Solidarietà e cittadinanza attiva in un circuito di Educazione, Soccorso, Territorio e Resilienza: per promuovere la cultura, valorizzare i talenti, tutelare la salute, formare alla vita

AMBITO DI AZIONE
Crescita della resilienza delle comunità

OBIETTIVI (AGENDA 2030)
- Assicurare la salute ed il benessere per tutti e per tutte le età (Obiettivo 3).
- Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e un’opportunità di apprendimento per tutti (Obiettivo 4).
- Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili (Obiettivo 11).

I progetti

TITOLO DEL PROGETTO
(clicca sul titolo per aprire la sintesi del progetto)

Aggiornamento del 20/01/2021 sulla base della 
"Comunicazione agli enti di servizio civile: informazioni sulla vaccinazione anti Covid-19 nei progetti inseriti nel Bando di selezione per operatori volontari" del 19/01/2021

 

Amunì 

Settore: Patrimonio ambientale e riqualificazione urbana

Seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questo specifico progetto è fortemente raccomandato sottoporsi alla vaccinazione.

Test

Balàti 

Settore: Patrimonio storico, artistico e culturale

Seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questo specifico progetto è fortemente raccomandato sottoporsi alla vaccinazione. Test

Cu crisci arrinesci 

Settore: Educazione e promozione culturale

Seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questo specifico progetto occorre necessariamente sottoporsi alla vaccinazione.

Test

Damuni versu 

Settore: Protezione Civile

Seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questo specifico progetto occorre necessariamente sottoporsi alla vaccinazione.

Test

Ti tegnu accura 

Settore: Assistenza

Seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questo specifico progetto occorre necessariamente sottoporsi alla vaccinazione. Test

Unni si tocca sona 

Settore: Educazione e promozione culturale

Seppure la vaccinazione è oggi effettuata su base volontaria, tuttavia per poter svolgere le attività previste in questo specifico progetto occorre necessariamente sottoporsi alla vaccinazione.

Test

Enti di accoglienza e sedi di attuazione