Crea sito

RELAZIONE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE - ANNO 2018

L’Associazione nel corso del 2018 ha svolto una serie di attività tese a far conoscere nel territorio i propri fini statutari e ad avviare le attività istituzionali consolidando e diversificando ulteriormente le proprie attività.

I fatti di maggiore rilevanza per la vita dell’Associazione sono stati:

- Avvio di n. 2 progetti di Servizio Civile Nazionale
- Organizzazione del Primo Corso in Sicilia per Hospitaleros Voluntarios

All’Assemblea ordinaria dei soci dell’associazione tenutasi in data 13/01/2019 è stato approvato il bilancio consuntivo per l’anno 2018.

L’associazione collabora principalmente con istituzioni ed enti locali quali:

Dipartimento della Protezione Civile, Dipartimento Regionale della Protezione Civile. Tale collaborazione consiste nel promuovere le buone prassi di protezione civile in caso di calamità naturale.
Comune di Pedara, Comune di Catenanuova, Comune di Santa Maria di Licodia. Tale collaborazione consiste nel coadiuvare i competenti uffici nella ideazione, progettazione, attuazione di interventi da attuare mediante l’impiego di giovani in Servizio Civile Universale.
ICS “Salvatore Casella” di Pedara. Tale collaborazione consiste nel promuovere interventi a favore degli alunni con svantaggio anche con forme di sostegno ai percorsi di istruzione e lotta all’evasione scolastica.

L’associazione non ha svolto attività produttive e commerciali marginali.

L’associazione non ha instaurato rapporti di lavoro dipendente o autonomo.

 

L’Associazione nel corso del 2018 ha svolto le seguenti attività distinte per settori.

 

SOLIDARIETÀ SOCIALE

Si è adoperata per reperire derrate alimentari destinate agli indigenti del Comune di Pedara.

 

SOCIO-CULTURALE ED EDUCATIVA

L’Associazione ha organizzato 02 edizioni del corso BLS-D (sigla che indica il Basic Life Support and Defibrillation ovvero le manovre da compiere per intervenire in caso di arresto cardiaco), sia per l’acquisizione di nuova certificazione sia per il rinnovo di certificazione già in possesso degli utenti. In totale sono stati formati alle tecniche di rianimazione con utilizzo di defibrillatore un totale di 46 utenti.
Nell’ambito delle attività di prevenzione, l’Associazione ha prodotto materiale tipografico relativo alla diffusione della corretta alimentazione ed alla diffusione delle tecniche di disostruzione delle prime vie aeree, ed ha organizzato i seguenti eventi:

Lezione di disostruzione presso Fiera in festa, Catania - 10 giugno;
Lezione di rianimazione cardio-polmonare, primo soccorso e disostruzione presso Comune di Catenanuova per n. 15 giovani in Servizio Civile. Catenanuova, 22 marzo.

Ha partecipato allo scambio di auguri natalizi dell’Università Pegaso con cui collabora per la promozione dei percorsi di studi universitari. Napoli, 19-20 dicembre.
L’Associazione ha animato la Festa di Carnevale denominata organizzata dalla Basilica Santuario Parrocchia Santa Maria del Carmine di Catania– 11 e 13 febbraio, Catania;
L’associazione ha organizzato “IL CAMMINO, I CAMMINI, L’ACCOGLIENZA” percorso formativo strutturato in 3 incontri che ha compreso il corso per Hospitaleros Voluntarios sul Cammino di Santiago:

il promo incontro dal nome “Andare, Camminare, Accogliere”, 7 aprile, Pedara,
Il secondo incontro dal nome “Dal Cammino ai cammini”, 15 aprile, Santa Maria di Licodia
il terzo incontro, strutturato come corso residenziale, dal nome “Hospitaleri sui Cammini”,
Corso HOSVOL (hospitaleros voluntarios), è stato per la prima volta organizzato in Sicilia. Vi hanno partecipato 25 corsisti, 4 formatori provenienti dalla Spagna e 1 formatore appartenente al gruppo Accoglienza Pellegrina, 20-21-22 aprile, Pozzillo

L’Associazione ha promosso la partecipazione dei giovani in servizio civile alla elezione dei rappresentanti degli operatori volontari ed ha partecipato, con un giovane in servizio civile risultato eletto, all’ assemblea nazionale dei delegati del servizio civile, 13-14 aprile, Roma.
L’Associazione ha organizzato la presentazione del libro “Dopo le ostriche e lo champagne” della scrittrice Simona Monteleone, 16 giugno, Pedara.
L’Associazione ha organizzato l’evento “Ho vinto io!”, incontro sulla prevenzione del tumore al seno 16 giugno, Pedara.
L’Associazione ha partecipato alla 4° edizione di Fiera in Festa, evento multietnico organizzato dalla Basilica Santuario Parrocchia Santa Maria del Carmine di Catania, 10 giugno, Catania.
Ha partecipato alla realizzazione del GREST presso l’Oratorio Salesiano di Pedara, giugno- luglio
L’associazione ha prestato attività di volontariato in Spagna con due volontari impegnati nelle attività di accoglienza ai pellegrini diretti a Santiago de Compostela, 10-31 Agosto, Viana (Navarra, Spagna).
L’Associazione ha promosso e organizzato l’incontro degli Hospitaleros Voluntarios siciliani del Cammino di Santiago che hanno prestato servizio volontario in Spagna, 1 dicembre
L’associazione ha realizzato la presentazione alla cittadinanza e benedizione dei giovani in servizio civile nei progetti "Io Non Rischio 2018" e "Vivere Insieme a Pedara" promossi e realizzati da Ultreya Pedara, dei progetti "Divina Mater Misericordie XIII" e "Pro Civitate Aetnae XI" promossi è realizzati da Misericordia di Pedara.
Ha organizzato il “Mercatino di S. Lucia - V edizione”, con l’intento di promuovere i talenti locali, cui hanno partecipato 8 espositori hobbisti che hanno avuto la possibilità di esporre i propri prodotti gratuitamente facendosi conoscere al pubblico. Pedara, 14-15-16 dicembre.
L’Associazione ha partecipato a diverse iniziative organizzate da altri enti (CSVE, Associazioni di volontariato del territorio, Enti Locali, ecc), allo scopo di promuovere la cultura del volontariato e fare acquisire la consapevolezza dell'importanza del volontariato stesso. Inoltre l’Associazione si è adoperata per far conoscere le proprie attività statutarie.
Ha ampliato le attività dello sportello informativo dell’Università Pegaso: si sono rivolti allo sportello informativo e di consulenza 145 utenti.

 

PROMOZIONE DEI DIRITTI CIVILI E DELLA PERSONA

L’Associazione:

ha partecipato a diversi convegni organizzati dall’Università Pegaso sulla promozione dei talenti e la tutela delle persone impegnate nei percorsi di studi universitari;
ha mantenuto attivo lo sportello informativo sulle tematiche dell’occupazione fornendo agli utenti, giovani per lo più, informazioni sulle possibilità offerte dalla normativa di settore;
ha mantenuto attivo lo sportello informativo relativo alla divulgazione delle agevolazioni fiscali previste per le persone disabili ed ai benefici offerti dalla L. 104/92 anche in ambito scolastico.

 

PROTEZIONE CIVILE

L’associazione:

ha partecipato alla campagna “Io non rischio - 2018” per le attività di formazione dei Comunicatori;
ha partecipato alla campagna “Io non rischio - 2018” fornendo supporto logistico alle associazioni partecipanti alla Piazza di Pedara;
ha partecipato alla sperimentazione “Io non rischio - scuola” per le attività di verifica dei materiali e formazione nelle scuole polo della Sicilia e della Calabria;
ha prestato la propria opera con volontari formatori nei corsi base per i volontari di protezione civile su richiesta del DRPC;
nell’ambito delle attività di prevenzione, ha prodotto materiale tipografico relativo alla diffusione delle corrette prassi da adottare in caso di calamità naturale e distribuiti nelle scuole del comprensorio.

 

ATTIVITÀ SPECIFICHE

L’Associazione ha promosso e costituito, come Ente capofila, una rete per la realizzazione di progetti di Servizio Civile Universale.
Sono stati presentati n. 2 progetti di servizio civile volontario.
Sono stati acquisiti materiali didattici per un miglior funzionamento del Centro di Formazione.

 

Approvato in data 13 gennaio 2019