Crea sito

RELAZIONE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE - ANNO 2016

L’Associazione nel corso del 2016 ha svolto una serie di attività tese a far conoscere nel territorio i propri fini statutari ed ad avviare le attività istituzionali consolidando e diversificando ulteriormente le proprie attività.

 

I fatti di maggiore rilevanza per la vita dell’Associazione sono stati:

-       Conclusione dei tirocini formativi secondo il programma Garanzia Giovani,

-       Accreditamento e presentazione progetti di Servizio Civile Volontario.

L’Associazione nel corso del 2016 ha svolto le seguenti attività distinte per ambito di intervento.

 

SOLIDARIETÀ SOCIALE

L'associazione:

1.    Si è adoperata per reperire derrate alimentari destinate agli indigenti del Comune di Pedara.

2.   Ha organizzato il “Mercatino di S. Lucia - IV edizione”, con l’intento di promuovere i talenti locali, cui hanno partecipato 12 espositori hobbisti che hanno avuto la possibilità di esporre i propri prodotti gratuitamente facendosi conoscere al pubblico - Pedara, 16-17-18 Dicembre.

 

SOCIO-CULTURALE ED EDUCATIVA

1.      L’Associazione ha organizzato varie edizioni del corso BLS-D (sigla che indica il Basic Life Support and Defibrillation ovvero le manovre da compiere per intervenire in caso di arresto cardiaco). Nello specifico l’Associazione ha organizzato:

- n. 2 corso per Operatore BLS-D per un totale di 25 utenti per conto di Palestre Altair;

- n. 2 corso per Operatore BLS-D per un totale di 11 utenti per conto di Misericordia di Gravina di Catania;

- n. 2 corso per Operatore BLS-D per un totale di 24 utenti per conto di Misericordia di Pedara;

- n. 1 corso per Operatore BLS-D per un totale di 10 utenti per conto di Misericordia di Trecastagni;

- n. 8 corso per Operatore BLS-D per un totale di 68 utenti per conto di Misericordia di Belpasso;

- n. 1 corso per Operatore BLS-D per un totale di 13 utenti per conto di Misericordia di Ramacca;

- n. 1 corso per Operatore BLS-D per un totale di 5 utenti per conto di Tennis Club Catania 2;

- n. 4 corsi per Operatore BLS-D cui hanno partecipato un totale di 33 utenti su  propria iniziativa.

In totale sono stati formati alle tecniche di rianimazione con utilizzo di defibrillatore un totale di 189 utenti che, avendo superato la prova, hanno acquisito il brevetto di Operatore BLS-D Salvamento Academy.

2.      Nell’ambito delle attività di prevenzione, l’Associazione ha prodotto materiale tipografico relativo alla diffusione della corretta alimentazione ed alla diffusione delle tecniche di disostruzione delle prime vie aeree, ed ha organizzato i seguenti eventi:

- Lezione di disostruzione presso Fiera in festa, Catania - 12 giugno;

- Lezioni di disostruzione in occasione della Fiera d’Estate Village - Pedara, dal 7 al 21  agosto.

- Lezioni di disostruzione presso IC Madre Teresa di Calcutta - Tremestieri, - 15 novembre, 12 dicembre;

3.      Ha collaborato con l’Associazione Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia e La Pàropos Società Cooperativa in occasione del “Campo Scuola 2016 - Prima campagna di scavo archeologico didattico presso l'insediamento indigeno ellenizzato sul Monte Iudica”, fornendo supporto materiale e didattico - Castel di Iudica, 13 giugno - 22 luglio.

4.      L’Associazione ha organizzato la mostra d’arte fotografica “Terre di Sicilia” per scoprire e promuovere la meravigliosa Sicilia con i suoi paesaggi mozzafiato attraverso gli occhi del fotografo amatoriale Mario Aldo Castania, fotografo amatoriale- 1,2,3 aprile;

5.      Ha partecipato alle attività previste per Decennale della costituzione dell’Università Pegaso con cui collabora per la promozione dei percorsi di studi universitari, 19-21 aprile.

6.      L’Associazione ha promosso ed organizzato presso l’IPSSAT “R. Chinnici” di Nicolosi un incontro con i volontari Marins della base USA NAS Sigonella per promuovere lo scambio culturale e l’amicizia tra i popoli - 20 maggio;

7.      Ha partecipazione all’udienza con il S. Padre Papa Francesco in occasione dell’incontro per i 15 anni della legge sul Servizio Civile Volontario, 24-26 novembre.

8.      L’Associazione ha organizzato la mostra pittorica “La forma dei colori” del pittore Lino Castronovo, per promuovere talenti locali e per raccogliere fondi da destinare ad attività di solidarietà, 16-17-18 dicembre;

9.      L’Associazione ha organizzato l’iniziativa denominata “Dona un libro, prendi un libro - III Edizione”: mercatino del libro usato con l’intento di rimettere nel circuito dei lettori libri usati per incentivare la lettura, specie nei giovani, e diffondere la cultura del libero scambio. L’iniziativa ha avuto grande successo poiché chiunque avesse libri usati da donare ha potuto prenderne un eguale numero gratuitamente, mentre chi non ha donato libri ne ha presi facendo una donazione in denaro per fini di beneficenza, 16-17-18 dicembre.

10.   L’Associazione ha partecipato a diverse iniziative organizzate da altri enti (CSVE, Associazioni di volontariato del territorio, Enti Locali, ecc), allo scopo di promuovere la cultura del volontariato e fare acquisire la consapevolezza dell'importanza del volontariato stesso. Inoltre l’Associazione si è adoperata per far conoscere le proprie attività statutarie.

11.   Ha ampliato le attività dello sportello informativo dell’Università Pegaso.

 

PROMOZIONE DEI DIRITTI CIVILI E DELLA PERSONA

L’Associazione:

1.      ha partecipato al convegno Pegaso Next To organizzato dall’Università Pegaso sulla promozione dei talenti e la tutela delle persone impegnate nei percorsi di studi universitari;

2.      ha concluso n. 02  tirocini formativi secondo il Piano Garanzia Giovani fornendo tale possibilità a n. 02 giovani disabili impiegandoli in attività di segreteria e amministrazione;

3.      ha mantenuto attivo lo sportello informativo sulle tematiche dell’occupazione fornendo agli utenti, giovani per lo più, informazioni sulle possibilità offerte dalla normativa di settore ance in relazione al piano Garanzia Giovani;

4.      ha mantenuto attivo lo sportello informativo relativo alla divulgazione delle agevolazioni fiscali previste per le persone disabili ed ai benefici offerti dalla L. 104/92 anche in ambito scolastico.

 

PROTEZIONE CIVILE

L’associazione:

1.      ha collaborato con la Misericordia di Pedara per l’iniziativa “Io non rischio” garantendo supporto logistico in piazza;

2.      ha partecipato alla campagna “Io non rischio” per le attività di formazione dei Comunicatori;

3.      nell’ambito delle attività di prevenzione, ha prodotto materiale tipografico relativo alla diffusione della corrette prassi da adottare in caso di calamità naturale e distribuiti nelle scuole del comprensorio.

 

ATTIVITÀ SPECIFICHE

1.      È stato incrementato il numero dei soci e dei collaboratori esterni a titolo gratuito, nonché il numero degli iscritti sostenitori.

2.      Si è provveduto ad accreditare l’Associazione all’albo regionale del Servizio Civile Volontario.

3.      Sono stati presentati n. 3 progetti di servizio civile volontario.

4.      Sono state promosse diverse attività di autofinanziamento e di beneficenza organizzate in modo che l’informazione ed il messaggio di solidarietà fossero accolti dalla popolazione.

5.      Sono stati acquisiti materiali didattici per un miglior funzionamento del Centro di Formazione.

Pedara, 07 gennaio 2017

Il Presidente

(Prof.ssa Annalisa Schillaci)